NUOVE DISCUSSIONI
DISCUSSIONI IN EVIDENZA
 ULTIME NEWS BMW
  

CIAO, CHE ASPETTI ? PARTECIPA AL FORUM BMWMANIA !!!

BENVENUTO SU BMWMANIA ! SE E' TUA INTENZIONE PARTECIPARE REGISTRATI AL FORUM E LEGGI IL REGOLAMENTO !


Comunicazione



Sponsor


 
Previous page | 1 | Next page
Vote | Print | Email Notification    
Author
Facebook  

[serie x3 e83] Disavventura dopo recente rifacimento motore X3 e83, chiedo aiuto!

Last Update: 7/31/2020 1:47 PM
OFFLINE
Email User Profile
Registered in: 8/27/2019
Location: MISANO ADRIATICO
Gender: Male
nuova conoscenza
7/29/2020 2:53 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ciao a tutti,
sono incappato in quella che ritengo una bruttissima disavventura avvenuta di recente alla mia X3 e83, spero il confronto mi sarà di aiuto (e conforto!).

Scusate la lungaggine ma penso serva per capire il mio caso:
i primi di Giugno 2020 spengo l'auto senza alcun sintomo e quando vado per riaccenderla nulla, morta.
Il motorino di avviamento era stato cambiato da poco così penso subito ad un ricambio difettoso, purtroppo invece l'autofficina che ha preso in carico l'auto ha diagnosticato rottura catena di distribuzione, valvole piegate, ecc.
Secondo volta che accade, la prima a 100.000 km con intervento della casa madre, questa volta esattamente a 200.000 km e la casa madre questa ha rifiutato di assistermi.

Si procede comunque all'intervento, quindi nuovo gruppo distribuzione, rettifica testata, alcune valvole e sedi valvole nuove, e già che c'eravamo volano e frizione nuovi ovviamente unitamente a tutti i liquidi.
Totale intervento 3.600 €
Ritiro l'auto esattamente 30 giorni fa dopo circa 3 settimane in officina.
Mi viene consigliato di effettuare una sorta di "rodaggio" per i primi 1.000 km che percorro senza mai superare i 2.500 giri e la velocità in autostrada superiore a 120 km/h.
L'auto va abbastanza bene, a parte un odore piuttosto fastidioso all'interno (che ho imputato ai recenti interventi) e la turbina che mi pare fischiare abbastanza forte anche a finestrini chiusi (durante i lavori ho fatto verificare il turbo e mi è stato detto essere ancora in buone condizioni).

Sabato scorso (25/06) mi reco in officina dopo aver percorso circa 800 km dal ritiro per un controllo generale, dell'olio e dei liquidi, e mi viene riconsegnata in mattinata dicendomi che è tutto perfetto e che posso marciare tranquillamente.
Imbocco quindi l'autostrada sempre comunque con andatura piuttosto lenta e dopo qualche decina di chilometri mi accorgo che si accende la spia pressione pneumatici, di un fortissimo odore acre ed il turbo piuttosto rumoroso, decido quindi di tornare a casa per sicurezza.

L'indomani la sposto dal parcheggio e mi accorgo che sotto si sono formate diverse pozze di olio, zona motore ma anche sottoscocca fino al portellone, la blocco immediatamente.
Apro il cofano e mi invade una fumata bianca, mi accorgo che il fumo proviene dall'asta dell'olio che è sollevata dalla sede di alcuni centimetri ed ancora butta fuori olio e fumo.
Il motore, cinghie servizi, ecc. completamente imbrattati, sottoscocca, passaruote, addirittura il portellone posteriori sono piedi di olio.
Dopo alcune ore controllo il livello olio e l'astina appare pulita, zero olio.
Chiamo l'officina che ha fatto il lavoro e l'auto viene portata via con il carro attrezzi per precauzione.
Diagnosi rottura supporto asta olio con conseguente fuoriuscita di olio in marcia (a detta loro circa 1,5 kg), oltre al pezzo necessario anche un ulteriore cambio di olio.

Ho due dubbi:
1 - possibile che dopo uno smontaggio/rimontaggio completo del motore ed un controllo appena 20 minuti prima, mi si rompa un pezzo del genere così all'improvviso senza che ci sia alcuna concausa o responsabilità della officina?
2 - possibile che la fuoriuscita dell'asta dell'olio nasconda invece problemi più seri di pressione magari alla testata, e che la perdita consistente di olio (secondo me ed il carro attrezzi praticamente azzerato) non abbia provocato danni molto seri al motore, al turbo, ecc.?

Ho pensato di fare eseguire una perizia terza da parte della casa madre o altro ente tipo TUV che mi possano dare un giudizio tecnico sullo stato attuale dell'auto, perché ho perso completamente fiducia del mezzo e vorrei capire come muovermi al meglio visto anche che sto spendendo migliaia di euro e sono a piedi da 30 giorni.
Che ne pensate?


Per leggere gli altri messaggi devi essere iscritto al forum!
Log In
Username o Email
Password
Login con Facebook

Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Rispondi e carica immagini
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
motorino di avviamento non gira - Risolto (7 posts, agg.: 10/31/2014 6:02 AM)
Rumore simile al volano danneggiato aiutatemi (4 posts, agg.: 3/13/2015 9:36 PM)
Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin | Regolamento | Privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:42 AM. : Printable | Mobile - © 2000-2020 www.freeforumzone.com




TORNA AD INIZIO PAGINA